By | 29 luglio 2005

Chic

Chic

1977 New York
Bernard Edwards, 1953 Greenville – Tokyo 18/04/1996)
Nile Rodgers, New York 19/09/1952
Luci Martin, New York 10/01/1955
Alfa Anderson, N.Y.07/09/1946
Norma Jean Wright
Tony Thompson

Gli Chic sono stati la più importante ed influente band della Disco Music. I due leader Nile Rodgers Bernard Edwards cominciano la loro carriera nel 1972 nella Big Apple Band insieme a Walter Murphy. Nel 1977 subito dopo il grande successo "A Fifth of Beethoven" (n.1 Usa) i due lasciano l’orchestra e fondano gli Chic insieme all’ex batterista delle Labelle, Tony Thompson e le vocalist Norma Jean Wright (poi sostituita da Luci Martin) e Alfa Anderson: la prima registrazione fu "Dance Dance Dance" che dopo una serie di rifiuti da varie label fu stampato dalla Atlantic alla fine del’77: un milione di copie vendute in meno di un mese! Negli anni successivi una serie di singoli si piazzarono in prima posizione nelle più importanti classifiche mondiali: "Le Freak", "I Want Your Love" (1978) "Chic Cheer" (1978) e "Good Times" (1979). Dello stesso periodo anche alcune azzeccate produzioni della Chic Organization: Sister Sledge e i lavori da solista di Norma Jean "Saturday" e "High Society". Con l’affievolirsi della disco anche la loro popolarità pian piano sfumò ma l’influenza nei primi anni 80 fu enorme: Good Times ispirò i Queen per "Another One Bites The Dust" (1980) mentre il suo micidiale giro di basso fu usato da Sugarhill Gang in "Rapper’s Delight" (1979); Rodgers produsse Diana Ross con "Upside Down" e l’album "Diana (1980), David Bowie con "Let’s Dance" (1983), Madonna "Like a Virgin"(1983) e l’album d’esordio da solista di Mick Jagger "She’s the Boss" (1985) e ancora Steve Winwood, Carly Simon, Sheila B. Devotion (Spacer 1979). Edwards, infine curò il progetto Power Station (1985) con Robert Palmer, i Duran’s Andy e John Taylor e l’ex collega Tony Thompson. Negli anni 90 e persino nel nuovo millennio la loro presenza si fa ancora sentire: "He’s The Greatest Dancer" su "Gettin Jiggy With It" (1998) di Willie Smith e "All American Girls" su "Sex Bomb" (1999) di Tom Jones entrambi delle Sister Sledge, "Soup for one" su "Lady" (2000) di Modjo e chissà quanti altri…
Web site: Nile Rodgers

LP
1977 Chic – Atlantic
1978 C’est Chic – Atlantic
1979 Risque – Atlantic
1980 Real People – Atlantic
1981 Chic Chic – Atlantic
1981 Take It Off – Atlantic
1982 Tongue in Chic – Atlantic
1984 Believer – Atlantic
1992 Chic-Ism – Warner
1999 Live at the Budokan