Translate It         
 
user     password  
Menu
Community


Argomento: Artisti da mostrare:

Artisti K : KC & The Sunshine band - biografia e discografia

  Inviato da Romano il 16/6/2006 16:12:04 (51467 visite)

 KC & The Sunshine band

KC & The Sunshine band

Harry Wayne Casey, Hialeah (Usa) 31/01/1951 (voce, tastiere)
Richard Finch, Indianapolis (Usa) 25/01/1954 (basso)







Finalmente! il DVD live di KC and Sunshine Band!

Acquista
i migliori successi di KC and Sunshine Band!

Un miscuglio di Motown, Funk, percussioni latine, suoni dei Caraibi ed ecco il Miami Sound: gli inventori di questo importante ramo della disco (che annoverò artisti come George McCrae, Jimmy Bo Horne, Betty Wright, Miami, Latimore) furono KC And The Sunshine Junkanoo Band nome poi tramutato in KC and the Sunhine Band. Il gruppo fu fondato a Hialeah in Florida, nel 1973 da Harry Wayne Casey e da Richard Finch. Casey o KC, il cantante e leader carismatico, da ragazzo fonda i Five Doors Down (alcuni dei membri entreranno poi a far parte della Sunshine Band) e incide il primo singolo a 17 anni, autoproducendosi con 500 dollari prestatigli da amici: "If You're Ever in Miami" (1968). Dopo il diploma mentre lavora come fattorino alla TK Records nel 1972 conosce Richard Finch con cui utilizza lo studio della TK (nei tempi morti o di notte) per registrare alcuni demo. Nel 1973 i due fondano con alcuni musicisti da studio, The Sunshine Band e la scoperta di KC del Junkanoo (un genere di musica e ballo delle Bahamas di origine africana) gli fornisce l'ispirazione per creare quella potente miscela di funky energico e tropicale che caratterizzerà la loro musica.
Il primo singolo inciso dopo pochi mesi è "Blow Your Whistle"(1973) seguito da "Sound Your Funky Horn"(1973). Nel 1974 durante un registrazione per un nuovo brano si accorgono che la tonalita è troppo alta per Casey e decidono di dare la canzone ad un nuovo artista, George McCrae: il pezzo è "Rock Your Baby" che diventerà uno dei singoli più venduti della Disco superando le 6 milioni di copie in tutto il mondo.
Rafforzati ecomomicamente dalle vendite creano la basi definitive per KC and Sunhine Band inserendo Jerome Smith (guitar), Robert Johnson(drums) e Femin Goytisolo (conga). L'album di debutto è "Do It Good" che conteneva i due singoli usciti precedentemente più "Queen of Clubs"(1974) e il maggiore interesse dell'Europa rispetto agli USA per questo lavoro li spinge ad effettuare il loro primo tour solo nel Vecchio Continente durante il quale la band inserisce altri otto nuovo elementi (musicisti e coristi) in pianta stabile. Dallo stesso album esce "Get Down Tonight (1975)," che nell'estate dello stesso anno diventa il loro primo n.1 e, mentre il singolo è ancora in alta classifica, appena un paio di mesi dopo, viene pubblicato il secondo Lp, "KC and the Sunshine Band".
Non contenti e per rafforzare il successo della Sunshine Band pubblicano diversi disco-instrumental come: "Shotgun Shuffle"(1975), "Black Water Gold" (1978) e "Rock Your Baby", scrivendo nel frattempo grossi successi come "Gimme Some" per Jimmy Bo Horne e "Where Is The Love" per Betty Wright.
"That's the Way I Like It"(1975) è il primo singolo estratto da questo secondo album che diventerà disco di Platino negli States e consegna ancora una volta la prima posizione nei singoli. Nel 1976 arrivano ben 5 Grammys, "Queen of Clubs" viene ristampato negli Usa ed esce anche il singolo "(Shake Shake Shake) Shake Your Booty"(1976) che verrà inserito nell'album successivo, di nuovo al n.1.
Il gruppo è all'apice del successo: creano la loro etichetta la "Sunshine Sound" (distribuita sempre dalla TK), esce il terzo album "Part 3", dal quale verrano estratti "I Like to Do It" (1977), "I'm Your Boogie Man"(1977 n.1) e "Keep It Comin' Love"(1977 n.2), scrivono e pubblicano con la loro nuova label, la splendida "Dance Across the Floor" (1977) di Jimmy Bo Horne e la vendutissima colonna sonora simbolo della Disco "Saturday Night Fever" inserisce "Boogie Shoes"(1976) uscita come b-side di Shake Your Booty.
Lo scarso successo dell'album Who Do Ya Love è probabilmente l'origine dei nascenti conflitti tra Casey e Finch: "It's the Same Old Song", "Do You Feel All Right" e "Who Do Ya Love" (1978) i singoli estratti, stazionano per poco tempo e nelle basse posizioni della Billboard Chart.
La disco era nella sua stagione finale e KC ci regalò l'ultimo potente assaggio di Miami Sound con "Do You Wanna Go Party"(1979) inclusa nell'Lp omonimo ma il singolo trainante fu una ballata, cover di una canzone del 1975 di Frederick Knight: "Please Don't Go"(1979) il loro ultimo n.1 era il preludio del passaggio ad un pop leggero che negli anni 80 Casey interpretò come solista.
Nel 1980 la TK Records falli per bancarotta il gruppo si sciolse, Casey continuò la sua carriera solista come KC nei primi anni del nuovo decennio ma il suo unico successo fu "Give It Up"(1982).
Negli anni 90 la Band si è riunita (senza Finch che compone colonne sonore di successo, come Carlito's Way) e si esibisce in tour live di grande successo.
Nel corso degli anni 70 K.C. & the Sunshine Band hanno ottenuto 9 nominations ai Grammy Awards, vincendone 3 e vendendo complessivamente più di 75 milioni di dischi in tutto il mondo.
Web site: http://www.heykcsb.com


Discografia
LP
- 1974 Do It Good
- 1975 The Sound of Sunshine
- 1976 Part 3
- 1977 I Like to Do It
- 1978 Who Do Ya Love
- 1979 Do You Wanna Go Party
- 1981 Space Cadet
- 1981 The Painter
- 1982 All in a night's work
- 1995 Get Down Live!
- 1999 New Best One

 

Salva questa pagina nel formato:

Stampa Visualizza pagina stampabile   |    Invia questa pagina ad un'amico Segnala questa notizia ad un amico



----
Ascolta
RADIO DISCO!

Solo classici dance anni 70!

Finalmente!
il DVD live di KC and Sunshine Band!



La disco. Storia illustrata della discomusic
Siti Partner : Dance-Hits |



45 giri
LP e Mix usati soul, disco, funky!



Powered by E-Xoopport 2.0.1 © 2004
Copyright ø 2000-2010 dance70.com - Tutti i diritti riservati. All rights reserved.
Web made by Romano Mascali
+Romano Mascali Privacy Policy